// archives

schema therapy

This tag is associated with 8 posts

La relazione terapeutica nella terapia di coppia con un membro narcisista

 L’atteggiamento del terapeuta Il terapeuta è genuino e sano, non si presenta come qualcuno al di sopra. Effettua un reparenting limitato: si forniscono esempi a ciascun partner su come relazionarsi con l’altro, senza porsi in modo competitivo. E’ importante che stia in contatto con entrambi i membri della coppia anche attraverso uno stile informale. Deve […]

Schema Therapy per coppie con un membro narcisista

Secondo l’approccio della Schema Therapy utilizzato da Wendy Behary con i pazienti narcisisti, il lavoro di coppia viene svolto in modo parallelo a quello individuale e nella Schema Therapy, al contrario di altri approcci, viene svolto dallo stesso terapeuta; addirittura il terapeuta può vedere entrambi per capirne gli schemi (l’unico problema è se ci sono […]

Le strategie di lavoro nella relazione col paziente narcisista

Confrontare comportamenti mirati alla ricerca di approvazione Es.: Mi preoccupo per lei, non per la sua prestazione o apparenza. confrontare comportamenti pretenziosi senza svalutare il paziente e fissare i limiti Es.: Mi preoccupo per lei, ma anche per me e per gli altri pazienti, per cui non posso riservarle un trattamento speciale (di fronte alla […]

Il confronto empatico nella terapia del narcisista

Behary ritiene che uno strumento fondamentale nella terapia del paziente affetto da Disturbo Narcisistico di Personalità, oltre alla relazione terapeutica in sé, sia il CONFRONTO EMPATICO, che va utilizzata sin dall’inizio della terapia, premettendo eventualmente al paziente che questo non comporterà un cambiamento repentino e che inizialmente sarà difficile per lui fidarsi del terapeuta. Esempi […]

Il terapeuta nella relazione col narcisista

  Il Terapeuta può attivare questi schemi quando lavora con narcisisti: deprivazione emotiva: se non si sente capito, compreso dal paziente inadeguatezza: quando non si sente adeguato, amato sfiducia / abuso: se si sente attaccato o manipolato insuccesso: quando si sente non sufficientemente bravo o capace sul lavoro sottomissione o autosacrificio: se cede di fronte […]

IL NARCISISTA NELLE RELAZIONI INTIME

    Il paziente utilizza la relazione per sentirsi speciale, per sentire che l’altro abbia bisogno di lui.   I partner si lamentano che i Narcisisti non provino empatia: alcuni studi sostengono che non possano proprio provarla, mentre Behary crede che possano provarla ma che farlo per loro sia complicato perché spendono tanta energia per […]

Origini, schemi e mode del Disturbo Narcisistico di Personalità

  ORIGINI DEL DISTURBO NARCISISTICO DI PERSONALITA’ Bisogni non soddisfatti Nell’infanza del Narcisista fragile non sono stati soddisfatti alcuni dei seguenti bisogni: amore e attenzioni incondizionati (v. Bowlby) sostegno, accudimento, affezione accettazione e approvazione: il bambino ha bisogno di essere accettato per come è, non per quello che fa empatia e comprensione: non gli veniva […]

Disarmare il narcisista

LA TERAPIA DEL DISTURBO NARCISISTICO IN 8 PUNTI far sentire a proprio agio il paziente ad es. attraverso interventi di apertura con notizie di sé modellanti apertura e vulnerabilità parlare al paziente in termini di attività cerebrale contribuisce a depatologizzarlo: es. spiegare al paziente che risponde con ostilità a interventi empatici che lo fa perché […]