Pin It
//
you're reading...

disturbo di personalità

Disarmare il narcisista

Behary_-WendyLA TERAPIA DEL DISTURBO NARCISISTICO IN 8 PUNTI

  1. far sentire a proprio agio il paziente ad es. attraverso interventi di apertura con notizie di sé modellanti apertura e vulnerabilità

  2. parlare al paziente in termini di attività cerebrale contribuisce a depatologizzarlo: es. spiegare al paziente che risponde con ostilità a interventi empatici che lo fa perché il suo cervello percepisce stati di sofferenza, così il paziente può non vergognarsi e non criticarsi per quello che fa

  3. confrontarlo empaticamente sulle sue modalità, riallacciandole al suo passato

  4. tener presente il bambino solo e spaventato presente nel paziente narcisista e aiutarlo a tollerare la propria sofferenza e i propri sentimenti

  5. utilizzare l’immaginazione guidata perché il soggetto entri a contatto col bambino vulnerabile e possa sviluppare compassione per la paura della vergogna e del rifiuto che provava: i narcisisti di solito evitano i loro sentimenti attraverso competizione, bisogno di controllo, autocelebrazione

  6. far osservare l’effetto dei comportamenti del narcisista nelle relazioni con gli altri

  7. favorire la rottura degli schemi che lo allontanano dalle altre persone e gli fanno mantenere la sua solitudine

  8. affrontare le minacce di lasciare la terapia che mette in atto il paziente confrontandolo sulle conseguenze

 

UTILIZZO DI COMPITI A CASA

 

  • il soggetto deve segnare quando si sente arrabbiato e scovare al di sotto della rabbia gli altri sentimenti di paura e tristezza, utilizzando anche gli indizi provenienti dal suo corpo

  • il soggetto può utilizzare bigliettini per richiamare la sua parte più adulta e rinunciare a difendersi con le sue modalità aggressive

  • role-playing e respirazione per lavorare sugli stati di rabbia