// archives

attaccamento

This category contains 9 posts
liotti

L’alleanza terapeutica

Nel corso del workshop “L’alleanza terapeutica come fattore di cura nei disturbi dell’adulto conseguenti a traumi cumulativi nell’infanzia (disturbo da stress post-traumatico complesso)” tenutosi ad Ancona il 30 settembre 2016, il dr. Giovanni Liotti, uno dei massimi psichiatri psicoterapeuti italiani, ha riportato i dati di interessanti studi sull’efficacia della psicoterapia. Il miglior predittore dell’andamento di […]

L'allattamento

L’allattamento

Recentemente la trasmissione “Report” ha sollevato lo scandalo dei costi del latte in polvere e di come in alcuni ospedali (tra cui quello di Rimini) sia stata pubblicizzata in particolare una marca di latte artificiale. Latte artificiale o allattamento al seno: questo è il dilemma che si presenta a ogni neomamma. L’Organizzazione Mondiale della Sanità […]

Le mani di mia figlia Vittoria

Il sonno dei neonati

Dal momento che da poco sto vivendo (con grande entusiasmo) la paternità, voglio condividere qui sul mio sito quello che sto apprendendo leggendo libri (ad es. “Il linguaggio segreto dei neonati” della puericultrice Tracy Hogg); scriverò quindi non tanto da psicologo (visto che non mi occupo di bambini) ma da genitore alcune indicazioni che mi […]

Stili di attaccamento e relazioni affettive

Nell’ambito di una ricerca che valutava tramite test i livelli di evitamento dell’intimità fisica ed emotiva e di ansia da separazione (preoccupazione di essere abbandonati), è emerso che: 1) le persone con un attaccamento sicuro, che hanno bassi livelli di evitamento e di ansia: – mantengono una distanza equilibrata dall’altro – accettano la dipendenza e […]

Stile d’attaccamento e relazioni affettive

Le persone con un attaccamento sicuro sono: – autonome – in grado di dare cure – in grado di chiedere cure – capaci di gestire i conflitti tramite la negoziazione. I soggetti caratterizzati da un attaccamento ambivalente: – non sono autonome ma hanno bisogno di appoggiarsi a qualcuno – sono incapaci di dare cure in […]

Dall’attaccamento all’amore

Per Bowlby l’attaccamento è un legame che si stabilisce tra una persona bisognosa e fragile e tra una più saggia e caratterizza il legame tra il bambino e la propria madre. Il sistema di attaccamento (a base innata) rimane sempre attivo, anche una volta cessata la condizione di bisogno tipica del bambino, e i modelli […]

La scelta del partner nelle relazioni affettive

Le relazioni affettive si fondano sull’istinto naturale alla conservazione della specie e sui modelli di attaccamento. I partner vengono scelti da ambo i sessi sulla base delle seguenti caratteristiche: 1) somiglianza (fisica, culturale, di classe sociale, di valori) perché questo aumenta le probabilità di lasciare le stesse caratteristiche nella prole 2) familiarità: somiglianza a qualcuno […]

Dall’attaccamento disorganizzato alla dissociazione

Se normalmente il sistema di attaccamento (protezione dal pericolo attraverso la vicinanza a un altro) e il sistema di difesa (protezione dal pericolo attraverso l’attacco o la fuga) funzionano in sinergia (ad es. di fronte a un cane che abbaia, il bambino scappa – sistema di difesa – e si rifugia tra le braccia della […]

L’attaccamento del bambino predittore della futura psicopatologia

Bowlby ha sviluppato la teoria dell’attaccamento, che è una disposizione innata a cercare vicinanza protettiva coniugata a strutture di memoria e aspettativa che ne regolano l’espressione denominate modelli operativi interni (MOI). Gli stili di attaccamento di un bambino nei confronti della madre possono essere organizzati (quando sono presenti strategie coerenti) o disorganizzati (caratterizzati da strategie […]